Ferrari Challenge, Barcellona amarognola per Tabacchi

Dopo nemmeno due settimane dal round di Imola il Ferrari Challenge Europe torna in campo a Barcellona per la seconda gara 2020. Anche questo round a porte chiuse e, in particolare per il Trofeo Pirelli, con una penuria allarmante di partecipanti. In questa categoria si registra la doppietta di Thomas Neubauer che in entrambe le manche impone la sua legge al nostro Emanuele Maria Tabacchi, ridimensionando in parte le sue ambizioni dopo l’ottima prova espressa sul circuito emiliano.

Ferrari-Challenge-Europe-2020-Barcellona-Wohlwend
Fabienne Wohlwend

Per il portacolori Rossocorsa comunque due secondi posti preziosi per la classifica. In crescita le credenziali di Fabienne Wohlwend, la liechtensteinese, già campionessa del mondo, completa il podio assoluto e di classe Pro in entrambe le manche confermando l’ottima padronanza della 488 Challenge Evo. Tra gli AM situazione più fluida.

Ferrari-Challenge-Europe-2020-Barcellona-Weiland
James Weiland che regala alla Rossocorsa la gioia del successo nella prima manche della Coppa Shell

In prima manche Matus Vyboh si piazza davanti al danese Frederik Paulsen e al lussemburghese Oliver Grotz, mentre nella seconda frazione è doppietta danese: Paulsen regola Frederik Espersen, mentre Grotz si conferma terzo ai danni di Vyboh. Poche auto al via anche nella Coppa Shell, con l’americano James Weiland che regala alla Rossocorsa la gioia del successo in prima manche davanti agli olandesi Roger Grouwels e Fons Scheltema, quest’ultimo sotto i colori della ticinese Kessel Racing.

Ferrari-Challenge-Europe-2020-Barcellona-Grotz
Oliver Grotz

Scheltema fatica un po’ per reggere al ritorno dell’austriaco Ernst Kirchmayr, schierato dalla storica Baron Motorsport. Tra gli AM il ceco Dusan Palcr fa polpette del tedesco “Boris Gideon” e del monegasco Willem Van der Vorm. Poca gloria per il francese “Alex Fox” quarto di classe. Nella seconda manche Grouwels si prende la sua rivincita e batte Weiland e Kirchmayr per l’assoluta. Scheltema perde tre giri per difficoltà tecniche e chiude undicesimo ed ultimo.

Ferrari-Challenge-Europe-2020-Barcellona-Grouwels
L’olandese Roger Grouwels si aggiudica la vittoria di gara 2 della Coppa Shell

Tra gli AM il francese “Alex Fox” si riscatta al pari del belga Laurent De Meeus, per loro primo e secondo posto di classe. “Boris Gideon” si conferma sul podio di categoria chiudendo terzo ai danni di Matthias Moser. Per la prossima gara del Ferrari Challenge Europe si resta nella penisola Iberica, per la precisione sulla pista portoghese di Portimao il 1 e 2 Agosto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui