Moto3, Binder vince in Catalunya e Ogura comanda

Colpi di scena a raffica nel GP di Catalunya per la prova di Moto3 corsa a Barcellona e vinta dal sudafricano Darryn Binder con la Ktm di CIP Green Power. Albert Arenas con la Ktm curata da Jorge Martinez e John McPhee con la Honda di Petronas Sprinta si eliminano poco dopo il via e questo incidente consente ad Ai Ogura -alla guida della Honda del team ufficiale asiatico- di passare in testa al Campionato.

Moto3-2020-Catalunya-Start-Arbolino
La partenza della Moto3 al GP di Catalunya con al comando Tony Arbolino (#14) giunto poi secondo con la Honda di Rivacold Snipers (Foto Claudia Cavalleri-Credit MotoGP.com)

Il nipponico però non compie una grande gara e termina solo undicesimo, sciupando una buona chance di allungare su Arenas che è staccato di soli tre punti. Tornando alla gara catalana, molte soddisfazioni per i colori italiani grazie a Tony Arbolino secondo con la Honda di Rivacold Snipers e a Dennis Foggia terzo con la Honda di Leopard Racing. Ai piedi del podio il migliore degli spagnoli, Sergio Garcia con la Honda di Estrella Galicia 0,0.

Moto3-2020-Catalunya-Fenati
Ancora una buona prestazione di Romano Fenati a conferma dei progressi di Husqvarna (Foto Claudia Cavalleri-Credit MotoGP.com)

Dopo la vittoria del GP Emilia Romagna continua a progredire la Husqvarna. Alonso Lopez è infatti ottimo quinto precedendo Romano Fenati. Al settimo posto Jaume Masia con la Honda di Leopard Racing contiene a stento altri due nostri portacolori: Celestino Vietti Ramus con la Ktm del team VR46 e Niccolò Antonelli con la Honda del team SIC58. La Top Ten la completa l’argentino Gabriel Rodrigo che con la Honda del team di Fausto Gresini si concede il lusso di precedere il nuovo leader di campionato Ogura.

Moto3-2020-Catalunya-Vietti
Celestino Vietti Ramus con la Ktm del team VR46 chiude all’ottavo posto (Foto Claudia Cavalleri-Credit MotoGP.com)

Quest’ultimo è poi insidiato dallo “stakanovista” Filip Salac con la Honda di Rivacold Snipers, alla fine giunto dodicesimo. L’unico altro italiano in zona punti è Stefano Nepa con la Ktm del team di Aspar Martinez, che chiude quattordicesimo alle spalle di Raul Fernandez. Ultimo pilota a punti è Ryuseki Yamanaka che con la Honda di Estrella Galicia 0,0 sconfigge nel finale di gara il belga Barry Baltus con la Ktm di CarXpert PruestelGP.

Moto3-2020-Catalunya-Nepa
Stefano Nepa con la Ktm del team di Aspar Martinez è quattordicesimo ma in zona punti (Foto Claudia Cavalleri-Credit MotoGP.com)

Unico altro italiano al traguardo è Riccardo Rossi ventesimo con la Ktm di BOE Skull Rider Facile Energy; il compagno di team Davide Pizzoli si ritira per caduta, mentre Andrea Migno torna ai box per guasto tecnico con la Ktm del team di Valentino Rossi. Prossima gara di Motomondiale a Le Mans, probabilmente ultima spiaggia per i nostri Arbolino e Vietti Ramus per cercare di rientrare nella corsa al titolo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui