DS 3 Crossback, anima metropolitana

    Non chiamatela piccola della Casa DS. Non lasciatevi ingannare dalle dimensioni contenute in quanto DS 3 Crossback ha l’indole da crossover premium. Compatta, con una silhouette imponente e sinuosa e spiccate attitudini ai percorsi cittadini, si distingue esteriormente per il design scultoreo e particolarità come le maniglie a scomparsa e i proiettori di ultima generazione il cui fascio luminoso è gestito da una telecamera posta sul parabrezza. I dettagli eleganti continuano all’interno della vettura con spazi lussuosi e personalizzabili dove spicca, tra le altre cose, il grande touchscreen da 10,3”, il pannello centrale con comandi a sfioro, le due bocchette di ventilazione a forma romboidale, il quadro strumenti digitale da 7” che contiene le informazioni riguardanti la guida e i numerosi vani portaoggetti. Abbastanza spazioso risulta essere anche il bagagliaio che vanta una capacità di carico pari a 350 litri che diventano 1050 litri abbattendo il divanetto posteriore. Infine uno sguardo nel vano motore della DS 3 Crossback dove fa bella mostra di sé il 1.2 PureTech turbo benzina da 130cv e 230Nm di coppia massima a 1750 giri che vanta consumi contenuti sia nel ciclo urbano che extraurbano pur assicurando un comportamento e un carattere davvero peperino.

    👉 qui puoi guardare il video

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui