Audi A1 Citycarver 35 TFSI, il nuovo step della gamma Q

    La gamma dell’ Audi A1 Citycarver si arricchisce di una nuova unità con la versione 1.5 TFSI da 150 CV, dotata di cambio manuale a sei marce o a doppia frizione S Tronic a sette rapporti. Migliorata l’accelerazione da 0 a 100 km/h che viene raggiunta in soli 8,2 secondi. Il motore 4 cilindri di 1498 cc assicura una potenza di 150 CV con una coppia di 250 Nm e in grado di proiettare la vettura sulla soglia dei 220 km/h. L’efficienza viene ottimizzata con l’adozione della tecnologia Cylinder on Demand che, in occasione di carichi medi e ridotti, disattiva elettronicamente il secondo ed il terzo cilindro.

    Audi-A1-Citycarver-Laterale

    Questo sistema permette di ridurre ulteriormente i consumi per cui l’Audi A1 Citycarver riesce a percorrere 100 km con 6,2 litri di benzina (mentre quella dotata di S Tronic con 6,4 litri). L’assetto rialzato di 40 mm avvantaggia la posizione di guida e l’accessibilità. Le sospensioni consentono una guida più semplice nel traffico urbano e rendono la vettura più confortevole (ancor di più se si richiede il pack Assetto Regolabile citycarver). Un altro optional è l’Audi Drive Select che consente di scegliere quattro diversi standard di guida.

    Audi-A1-Citycarver-Posteriore

    Gli esterni hanno un design che non si discosta molto dalla linea generale della serie Audi Q, sia pure con particolari distintivi rispetto alla A1 Sportback. Alcuni elementi come protezioni sottoscocca, spoiler posteriore in design S e paraurti accentuano l’impronta muscolare e “all terrain” del modello. Gli interni sono molto eleganti con impiego di materiali di alto livello quali similpelle ed Alcantara. Grande attenzione è riservata all’Infotainment con il cruscotto totalmente digitale, l’Audi Virtual Cockpit ed il sistema di navigazione MMI plus per avere dati costantemente aggiornati sul viaggio ed un accesso ai servizi Audi connect.

    Audi-A1-Citycarver-Interni

    Notevole cura anche per le funzioni di guida assistita, sia per le classiche manovre di parcheggio sia nella prevenzione di incidenti. Due le configurazioni di ingresso disponibili, Admired ed Identity Contrast. Dieci le verniciature previste per la carrozzeria e due per il tettuccio. La versione Identity Contrast viene particolarmente esaltata dalla doppia tonalità grigio-nera. I prezzi dell’Audi A1 Citycarver oscillano dai 27.450 Euro per la versione con cambio manuale ai 29.300 Euro per la variante con trasmissione S tronic.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui