Trofei Renault: al Rally il Ciocco dettano legge Rosso e Gilardoni

Redazione
Pubblicato il marzo 19, 2017, 8:15 pm
2mins

Come da programma, sono ufficialmente partiti, con il Rally il Ciocco e Valle del Serchio, i Trofei Renault Twingo R1 e Clio R3T. Un weekend davvero intenso per l’ala sportiva della Casa della Losanga che supera brillantemente la prima prova in programma della lunga maratona concomitante con il Campionato Italiano Rally. Nel Trofeo Twingo R1 sono stati ben sette gli equipaggi ai nastri di partenza che hanno fatto registrare un grande equilibrio in termini prestazionali delle vetture e diversi piloti ad affermarsi nelle varie speciali. Ad avere la meglio, dopo un bel duello sul filo di lana, è stato Alberto Paris (La Superba) che ha preceduto per poco più di otto secondi Emanuele Rosso (Meteco Corse), vincitore della tappa di ieri. Quest’ultimo si trova a comandare la classifica generale con undici lunghezze di vantaggio sull’equipaggio composto da Jacopo Lucarelli e Alessio Ferrari, autori di un’ottima piazza d’onore di ieri. Quasi a ridosso della coppia inseguitrice troviamo Alberto Paris e Sonia Benellini che sommano un quarto posto e una vittoria di giornata. Seguono Filippo Bravi e Davide Cecchetto (North Est Ideas), che anticipano gli alfieri della Best Racing Team Marco Severi e Stefano Costi. Chiudono la classifica Matteo Ciolli in coppia Simone Fruini (Pistoia Corse), sfortunati nella seconda giornata tanto da essere costretti al ritiro, e l’equipaggio austriaco composto da Stefan Kramer e Udo Butollo.

Emanuele Rosso, con un primo e un secondo posto, comanda la classifica del Trofeo Twingo R1 Top

Emanuele Rosso, con un primo e un secondo posto, comanda la classifica del Trofeo Twingo R1 Top

Nel Clio R3T Top, Kevin Gilardoni e Corrado Bonato (Movisport) monopolizzano il gradino più alto del podio e svettano in classifica incamerando un bottino di 66 punti, Per non farsi mancare nulla fanno anche registrare il primato tra le Due Ruote Motrici del CIR. Nota di merito va anche al debuttante Riccardo Canzian (Gima Autosport), che con il navigatore Matteo Nobili ha ottenuto due secondi posti nel weekend toscano.

Condividilo con:


Articoli simili:

Rally Due Valli, dieci e lode per Andreucci e Peug... Il “triello” andato in scena sulle strade di Verona, in occasione del Rally Due Valli, incorona alla fine il pilota più esperto. Il Campionato Italian...
Trofei Rally Renault, premiati i protagonisti e sv... Il Salone Automotoracing di Torino è stata l’occasione per premiare i protagonisti dei Trofei Rally Renault della passata stagione. Erano in tanti, pi...
Historic Rally Vallate Aretine: la spunta Guagliar... Domenico Guagliardo e Francesco Granata si aggiudicano l’ Historic Rally Vallate Aretine Parte da Arezzo la stagione 2016 del Campionato Italiano Ra...
Rally di Sanremo, per Andreucci e Peugeot riscatto... Alla sessantasettesima edizione del Rally di Sanremo, Paolo Andreucci ed Anna Andreussi, con la Peugeot 208 T16 R5 tornano subito alla vittoria nel Ca...