Nuova Nissan Leaf Nismo RC, zero emissioni tante emozioni

    La nuova Nissan Leaf Nismo RC debutterà nel circuito del Fuji affiancata al nuovo bolide che si cimenterà nel Campionato di Formula E. Questa vettura da corsa elettrica è sviluppata da Nismo -divisione sportiva di Nissan specializzata nelle tecnologie di gara- si differenzia dalla versione precedente per una potenza massima e un’erogazione di coppia più che raddoppiate.

    La nuova Nissan Leaf Nismo RC è alimentata da due motori elettrici da 120 kW ciascuno per una potenza combinata di 240 kilowatt in grado di fornire alle ruote una straordinaria coppia istantanea pari a 640 Nm. Aderenza e stabilità sono assicurate dalla trazione integrale e la forza motrice viene indirizzata autonomamente a ciascun asse e quindi alla ruota con maggiore aderenza.

    La distribuzione del peso è ottimale in quanto la batteria è alloggiata in posizione centrale mentre in corrispondenza delle ruote anteriori e posteriori sono montati i motori elettrici e gli inverter. L’incremento del 50% della velocità rispetto al modello precedente è dovuto anche alla struttura monoscocca sportiva interamente in fibra di carbonio oltre che di altri componenti leggeri che assicurano un ottimo rapporto peso-potenza e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 3,4 secondi.

    La nuova Nissan Leaf Nismo RC sfodera un look decisamente grintoso con il frontale rivisitato e un cofano dalle linee allungate. Come ogni auto da corsa la sezione anteriore e posteriore rimovibili, alettone posteriore regolabile, fari e luci di coda a LED e finestrini fissi. Insomma, dall’estetica ai contenuti tecnici, la nuova Nissan Leaf Nismo RC dimostra che l’elettrico, anche se silenzioso, può offrire una guida entusiasmante e soprattutto a zero emissioni.

     

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui