Minimoto: il CIV Junior apre con le prove al Mugellino

Redazione
Pubblicato il aprile 08, 2017, 8:30 pm
2mins

Operazioni preliminari e “battesimo” da incorniciare per il Campionato Italiano Minimoto 2017 al Mugellino, teatro del primo appuntamento di quella che può già definirsi come la stagione dei record della specialità. Oltre 120 piloti iscritti, l’apporto di partner e aziende accreditate d’eccellenza, il tutto con la cornice di un paddock gremito in ogni ordine di posto: questi gli elementi distintivi della giornata inaugurale vissuta oggi al Mugellino, premessa per assistere domani a gare dall’elevato tasso tecnico e sportivo. Il sabato del Campionato Italiano Minimoto è iniziato con le consuete operazioni preliminari e la disputa delle prove libere, parallelamente alle imprescindibili attività promosse dal Settore Tecnico FMI.

Lo staff del Settore Tecnico FMI

Lo staff del Settore Tecnico FMI

I Tecnici Federali Roberto Sassone, Massimo Roccoli, Enzo Maddaloni affiancati da Alessia Polita ed Alessandro Tonucci hanno offerto il loro bagaglio di esperienze al servizio dei giovanissimi delle classi Junior A, Junior B e Junior C, effettuando insieme a loro ricognizioni in pista e a piedi, oltre ad un briefing formativo indispensabile per accrescere il bagaglio di nozioni tecniche e comportamentali dei talenti delle “ruote basse”. Per tutto il movimento è stato inoltre un sabato da incorniciare che ha riaffermato la bontà del lavoro compiuto da tutta la Commissione Minimoto della Federazione Motociclistica Italiana. Un successo sincerato dall’adesione record da parte dei piloti (circa 120 gli iscritti) e dal pregevole numero di aziende accreditate: CS Racing, DM Telai, Ghr, GiRacing, Pmt Tyres, Phantom, Polini, Grc e RXP passando per i Team come Ac Racing, DPS Racing, Guerrei, Mac Race, MMCI, Pasini Racing, Scuola Moto Como e Top Racing.

Condividilo con:


Una risposta a: Minimoto: il CIV Junior apre con le prove al Mugellino