Italian F4 Championship, esordio spettacolare a Misano

Redazione
Pubblicato il aprile 02, 2017, 8:30 pm
4mins

Scatta a Misano la stagione 2017 della Italian F4 Championship by Abarth con quasi trenta concorrenti al via e numerose sorprese. Già nella prima manche al Misano World Circuit non mancano le sorprese con la scuderia Bhaitec grande protagonista. Si impone Sebastian Fernandez scattato benissimo dalla pole position, mentre alle sue spalle è grande bagarre con Artem Petrov della DR Formula che risale con decisione dall’ottavo posto in griglia e si mette alle spalle Juri Vips della Prema Powerteam e Lorenzo Colombo della Bhaitec. L’estone e l’italiano duellano accanitamente per il gradino più basso del podio ed alla fine è Vips ad avere la meglio. Soddisfazioni dalla Prema giungono anche da Marcus Armstrong, il neozelandese batte un altro portacolori Bhaitec, il nostro Leonardo Lorandi che intasca il successo tra i Rookie.

Gran numero di Lorenzo Colombo autore di un grande recupero dal decimo al secondo posto in gara 3

Gran numero di Lorenzo Colombo autore di un grande recupero dal decimo al secondo posto in gara 3

Job Van Uitert, veterano della serie, è settimo con la vettura della Jenzer davanti a Ian Rodriguez e all’olandese Leonard Hoogenboom anche quest’anno in pista con i colori Cram. A ridosso della top ten chiude il secondo classificato della categoria Rookie. Si tratta di Enzo Fittipaldi, della leggendaria dinastia brasiliana e, come l’illustre predecessore Mick Schumacher, schierato dalla Prema Powerteam. Al terzo posto di categoria c’è Giorgio Carrara della Jenzer Motorsport. Nel femminile assolo di Sophia Floersch, della Mucke Motorsport, ottima diciannovesima assoluta. Da notare il violento incidente occorso a Juan Manuel Correa e Kush Maini della Jenzer che richiede l’intervento della Safety Car. Entrambi possono comunque schierarsi per la seconda manche che vede il trionfo della Bhaitec con Fernandez ancora primo e Colombo ottimo terzo a tenere alta la nostra bandiera.

Il podio Rookie di gara 2 con Leonardo Lorandi, Enzo Fittipaldi, Mariano Lavigna e Sophia Floersch, unica donna in gara

Il podio Rookie di gara 2 con Leonardo Lorandi, Enzo Fittipaldi, Mariano Lavigna e Sophia Floersch, unica donna in gara

Bella anche la performance di Armstrong che chiude terzo dopo un confronto con Vips. I piloti della Van Amersfort chiudono alle spalle del duo Prema con Kami Laliberte davanti a Felipe Drugovich. Settimo posto per Van Uitert, mentre Lorandi è ottavo e, nonostante una penalità di cinque secondi, ancora leader tra i Rookie, sia pure con Enzo Fittipaldi immediatamente alle sue spalle. Terzo posto di classe per il nostro Mariano Lavigna della Cram. Si ripete al diciannovesimo posto la Floersch. In terza manche Fernandez si ripete ancora ed intasca una stupenda tripletta. Per la Bhaitec è festa grande con Colombo autore di un grande recupero dal decimo posto del primo giro ed ancora secondo. Dopo una seconda manche incolore Artem Petrov si riscatta e finisce in terza posizione.

Il podio Rookie di gara 3 dell’Italian F4 Championship by Abarth con Enzo Fittipaldi, Andrea Dell’Accio e Davide Venditti

Il podio Rookie di gara 3 dell’Italian F4 Championship by Abarth con Enzo Fittipaldi, Andrea Dell’Accio e Davide Venditti

Tra i Rookie Lorandi va fuori gioco dopo una toccata con Vips e la supremazia va ad Enzo Fittipaldi, quinto assoluto dietro al connazionale Drugovich. Si migliora di una posizione Van Uitert che chiude sesto davanti a Ian Rodriguez della DRZ Benelli. Decimo posto per l’italiano Aldo Festante con la vettura della DR Formula. Belle soddisfazioni per l’Italia giungono dal podio della graduatoria Rookie con Andrea Dell’Accio, schierato dalla scuderia del leggendario Henry Morrogh, secondo di classe davanti a Davide Venditti della Diegi. Dopo un mese di sosta la F4 tornerà in campo la prima domenica di Maggio all’Autodromo di Adria con la tradizionale formula della tripla gara.

Condividilo con:


Articoli simili:

Italian F4 Championship, ad Adria Colombo svetta i... Nonostante sia numericamente poco consistente, la pattuglia italiana dell’ Italian F4 Championship continua a regalare emozioni e vittorie in questo p...
F4: salgono in cattedra i comprimari Job Van Uitert è pProtagonista sia nella prima che nella seconda manche della F4 Seconda uscita stagionale dell’Italian F4 Championship all’Autodrom...
F4: lo spettacolo continua a Imola L’argentino Marcos Siebert s'impone nella prima gara della F4 a Imola Anche all’Autodromo di Imola la Italian F4 Championship offre tre gare piene z...
Formula 4: Mick Schumacher fa sognare Misano Mick Schumacher ha innalzato il livello di attenzione mediatica della Formula 4 Gran pienone al Misano World Circuit per la prima gara stagionale de...