Fiat Tipo, un world tour in 133 giorni

Redazione
Pubblicato il febbraio 06, 2017, 8:30 pm
2mins

Fiat Tipo è in vena di record. Un giornalista, Okan Altan, ha percorso 41.000 km, pari alla distanza della circonferenza terrestre, in 133 giorni toccando 22 nazioni e 122 città. L’inusuale giro del mondo a bordo della Fiat Tipo è stato uno stress test non indifferente per la vettura e per il conducente, considerate le pessime condizioni di molte strade non asfaltate, attraversate a volte nelle condizioni climatiche e meteorologiche più avverse e facendo i conti, a volte, anche con gli inghippi burocratici.

Fiat-Tipo-Messico

La tappa in Messico

Partita il 13 agosto da Bursa, le prime tappe del giro sono state europee: Turchia, Bulgaria, Grecia, Romania e Ucraina, per poi entrare in Russia. Successivamente, costeggiando la Transiberiana, la più nota tratta ferroviaria al mondo, il viaggio è proseguito in Giappone, prima d’imbarcarsi a Yokohama per raggiungere, via nave, il Messico dove, a causa di un disguido burocratico, ha dovuto attendere 11 giorni prima dell’ingresso nel Paese centro-americano. Da qui di nuovo imbarcati e, dopo 40 giorni di navigazione e 6.000 chilometri di Oceano Atlantico, finalmente in Gran Bretagna, punto di partenza della Fiat Tipo per attraversare 14 diversi Paesi europei, tra i quali Olanda, Germania, Francia, Svizzera, Austria e Italia.

Fiat-Tipo-Siberia

La tappa in Siberia, poi la Transiberiana, la più nota tratta ferroviaria al mondo

Un totale di 400 ore di guida in cui sono emersi l’affidabilità e il comfort della vettura i cui unici interventi sono stati per la sostituzione di due pneumatici per foratura, oltre naturalmente la manutenzione ordinaria e il rifornimento di carburante. Ricordiamo che Fiat Tipo è attualmente disponibile in versione a 4 porte, 5 porte e Station Wagon, con motorizzazioni benzina, diesel e GPL, con cambio meccanico e automatico.

Affascinante sosta a Parigi

Condividilo con: