Ferrari Challenge Europa, a Misano spettacolo by night

Redazione
Pubblicato il giugno 10, 2018, 8:30 pm
4mins

Il weekend del Ferrari Challenge Europa a Misano Adriatico rimarrà agli annali sia per le gare, tutte disputate in notturna, sia per la clamorosa ammucchiata avvenuta al via della seconda manche della Coppa Shell. Cinque le vetture rimaste sul terreno, fortunatamente senza conseguenze per i piloti, tra cui quelle di Manuela Gostner, Agatha Smolka e Vladimir Hladik, altri pur rientrando ai box non sono riusciti a riprendere la via del tracciato.

Lo start di gara 1 della Coppa Shell del Ferrari Challenge Europa

Lo start di gara 1 della Coppa Shell del Ferrari Challenge Europa

Dopo l’esposizione della bandiera rossa i piloti “superstiti” sono ripartiti per una mini-manche di diciotto minuti vinta da Eric Cheung davanti a Christophe Hurni e Murat Cuhadaroglu che fa bottino pieno tra gli AM davanti a Dusan Palcr e Ingvar Mattsson. Per Giuseppe Ramelli ritiro dopo poche curve, ma apparentemente per un problema tecnico. Cheung aveva vinto anche la prima manche davanti a Manuela Gostner ed a Hladik. Ramelli, che aveva tagliato il traguardo per primo tra gli AM, viene penalizzato di 25” a seguito di un urto nelle prime fasi di gara con Thomas Gostner ed è costretto a lasciare il primo gradino del podio al turco Cuhadaroglu.

Podio di gara 1 della Coppa Shell con Eric Cheung, Manuela Gostner e Vladimir Hladik

Podio di gara 1 della Coppa Shell con Eric Cheung, Manuela Gostner e Vladimir Hladik

In gara nella sola prima manche anche il reatino Maurizio Pitorri. Al volante di una vettura della CDP, ottiene un buon quattordicesimo posto assoluto e quinto tra gli AM. Solo la prima manche anche per Laurent De Meeus giunto diciannovesimo assoluto con una 488 della Ferrari GB. A proposito di gara 1 vale la pena ricordare la pole position di Hurni, inspiegabilmente sciupata con una partenza irregolare. Penalizzato con un drive through, il pilota elvetico rientra in pista in ultima posizione e, dopo essersi prodigato in un’estenuante rimonta, chiude le ostilità in ottava posizione assoluta.

Podio di gara 1 del Trofeo Pirelli

Podio di gara 1 del Trofeo Pirelli

Più “tranquilla” la situazione nel Trofeo Pirelli che in prima manche vede la bella vittoria di Niklas Nielsen davanti al nostro David Fumanelli. L’ex-formulista cede solo nelle battute finali ma dopo la sfortuna di Spa Francorchamps ottiene finalmente un buon risultato. Terzo posto assoluto per Bjorn Grossman su Johnny Laursen e Jens Liebhauser. Tra gli AM vittoria per Fabienne Wohlwend su Chris Froggatt ed il sempre tenace Tommaso Rocca. Per Alessandro Vezzoni ritiro dopo otto tornate. Nella seconda manche un testacoda di Martin Nelson, che lascia la sua 488 ferma in posizione pericolosa, costringe all’ingresso della Safety Car.

Negli AM del Trofeo Pirelli spicca la costante femminile rappresentata da Fabienne Wohlwend

Negli AM del Trofeo Pirelli spicca la costante femminile rappresentata da Fabienne Wohlwend

Al rientro della vettura di sicurezza Grossman e Nielsen lottano di nuovo per la vittoria e chiudono nell’ordine dopo una battaglia estenuante. Terzo posto per Laursen, mentre Fumanelli, che sbaglia clamorosamente la partenza, stavolta è solo nono assoluto davanti a Rocca. Migliore degli italiani è Vezzoni che chiude sesto assoluto. Tra gli AM ancora una conferma per la ex-pilotessa della Formula 4 nostrana Fabienne Wohlwend davanti a Froggatt e Christian Overgaard. La prossima gara del Ferrari Challenge Europa sarà a Brno dal 20 al 22 Luglio.

Condividilo con:


Articoli simili:

Ferrari Challenge Europa, emozioni in un giorno di... Weekend di festa per il settore sportivo Ferrari. Oltre alla vittoria di Sebastian Vettel in Australia ed al terzo posto di Kimi Raikkonen, altre sodd...
Ferrari Challenge: Italiani ok a Monza Il podio Trofeo Pirelli di gara 1 del Ferrari Challenge L’apertura 2016 del Ferrari Challenge Europa in quel di Monza sorride ai nostri colori in tu...
Ferrari Challenge: la quarta al Paul Ricard Lo start del Ferrari Challenge Europe al Paul Ricard Paul Ricard teatro di sfide e duelli, nell’ambito della quarta tappa stagionale del Ferrari Cha...
Italian F4 Championship, ad Adria Colombo svetta i... Nonostante sia numericamente poco consistente, la pattuglia italiana dell’ Italian F4 Championship continua a regalare emozioni e vittorie in questo p...