Coppa Italia: le gare di Misano per un primo round da record

Redazione
Pubblicato il maggio 07, 2017, 8:30 pm
4mins

Le mutevoli condizioni meteorologiche non hanno pregiudicato la buona riuscita di un esordio stagionale della Coppa Italia Velocità da record. Il contenitore dei Trofei Approvati FMI ha visto, in un palcoscenico d’eccellenza come il Misano World Circuit Marco Simoncelli, oltre 400 iscritti tra professionisti ed i cosiddetti “amatori”, impegnati in ben 13 gare tra il Trofeo Italiano Amatori, Bridgestone Champions Challenge, le novità rappresentate dal trofeo Dunlop Cup e dal monomarca Yamaha R3 Cup oltre che il prezioso apporto dell’International Grand Prix.

Trofeo Italiano Amatori

Misano ha ribadito l’ennesima buona riuscita del Trofeo Italiano Amatori, affermatosi dal 2005 tra i campionati di maggior successo (e più longevi) della Velocità tricolore. Con griglie gremite tra le cilindrate 1000 e 600cc, nelle rispettive classi di appartenenza si sono aggiudicati le prime vittorie dell’anno nuovo Tiziano Traini (1000 Pro), Luca Pavanini (1000 Avanzato), Andrea Chiussi (1000 Base), Cristian Redaelli (600 Pro), Domenico Cecconi (600 Avanzato) e Alessandro Leo (600 Base).

Bridgestone Champions Challenge

Nell’ambito del “doppio round” con due gare in programma per ciascuna classe al via, il Bridgestone Champions Challenge organizzato da Ideal Gomme Racing non ha tradito le attese con un elevato numero di iscritti e spettacolo in pista. Dopo la prima gara del sabato, Gara 2 del Bridgestone Champions Challenge 1000cc ha visto il successo di Alessio Terziani, mattatore della contesa a precedere un volto noto del motociclismo internazionale come Sebastiano Zerbo e con Cosimo Diviccaro a completare il podio. La Bridgestone Champions Challenge 600cc ha proposto altresì la doppietta di Luciano Leotta, in grado di bissare il trionfo del sabato seppur con un esiguo margine rispetto ad Alessandro Moncingoli con Jacopo Facco a seguire.

A misano, nella cornice della Coppa Italia, debutta anche il trofeo Dunlop Cup con la regia di Motoxracing

A misano, nella cornice della Coppa Italia, debutta anche il trofeo Dunlop Cup con la regia di Motoxracing

Dunlop Cup

Debutto da incorniciare a Misano Adriatico per il trofeo Dunlop Cup promosso da Motoxracing. La serie che vede tutti i partenti equipaggiati con le performanti Dunlop D212 GP PRO ha registrato nella classe 1000cc l’affermazione di Andrea Di Giannicola, uscito vincitore dal confronto con Guglielmo Tarizzo (2°) e Marco Marcheluzzo (3°) in uno schieramento comprensivo di oltre 40 partenti. La Dunlop Cup 600cc ha invece proposto sul gradino più alto del podio Mattia Cassani, mattatore della contesa distanziando Gabriele Fusco e Kevin Intieri, con quest’ordine a completare il podio.

Yamaha R3 Cup

Attesissima novità nel contesto della Coppa Italia, il monomarca Yamaha R3 Cup organizzato da AG Motorsport Italia ha offerto una vasta schiera di giovani talenti in pista, combattivi e competitivi ai comandi delle sportive 300cc di Iwata. Dopo la conquista della pole position, Nicodemo Matturro si è ripetuto in gara conquistando la vittoria al culmine di uno spettacolare confronto con Luca Bernardi ed Alessandro Arcangeli, con quest’ordine racchiusi in una manciata di centesimi all’esposizione della bandiera a scacchi.

Giovanni Grianti (52), Armandino Musto (59) ed Elia Grotta (60) nella Yamaha R3 Cup

Giovanni Grianti (52), Armandino Musto (59) ed Elia Grotta (60) nella Yamaha R3 Cup

International Grand Prix

Ribadendo il successo delle passate stagioni, il secondo atto 2017 dell’International Grand Prix riservato alle gloriose 125cc e 250cc 2 tempi da competizioni ha confermato i valori della vigilia. Nella serie del Moto Club 250 GP capitanato da Roberto Marchetti si è imposto un abituale protagonista come Jarno Ronzoni, in trionfo nell’assoluta e tra le 250 da Gran Premio a precedere Alessandro Pozzo e Roger Heierli. Primatista delle 125 GP invece Simone Caccamo con Lorenzo Linari vincitore per quanto concerne le 250 SP.

Prossimo appuntamento

Per la Coppa Italia Velocità prossima tappa il 24-25 giugno all’Autodromo Internazionale del Mugello, teatro del 2° di 5 Round previsti dal calendario 2017.

Condividilo con:


Articoli simili:

Coppa Italia: archiviato il 3° Round a Misano con ... Aspettando il Round 7-8 dell'ELF CIV in programma nel fine settimana del 29-30 luglio, al Misano World Circuit Marco Simoncelli è andato in archivio i...
ELF CIV, trionfa Nepa in Moto3 Pirro vola verso il... Un ritmo che non si ferma, quello di Michele Pirro. Un Campione che torna alla vittoria, Massimo Roccoli. E ancora il trionfo di Stefano Nepa e le bag...
Coppa Italia: grande spettacolo a Vallelunga Giacomo Lucchetti azzecca l’attacco vincente e si aggiudica la 250 GP L'attesissima Coppa Italia di Motociclismo torna in campo all’Autodromo di V...
Non c’è obbligo del logo Elf nelle carene mo... La Federazione Motociclistica Italiana, riscontrata la piena disponibilità da parte di Elf, title sponsor del Campionato Italiano Velocità 2107, ha de...